AMU

Riceviamo e pubblichiamo l'appello che i membri dell'EdC Slovacca hanno rivolto ai loro amici, per rivolgerlo a tutti voi

Se tutto il mondo segue con angoscia e sgomento quanto sta accadendo a Kiev in queste ore, la Slovacchia si trova in prima linea a mettere in atto azioni concrete per far fronte all'emergenza ed accogliere i rifugiati in fuga. Qui riportiamo l'accorato appello della comunità Edc slovacca e lo facciamo nostro sperando che davvero ciascuno di noi riesca a trovare un modo per aiutare "i nostri fratelli e le nostre sorelle" in Ucraina.

Carissimi Amici, ognuno di noi è scosso dalle notizie e prova un dolore indescrivibile per la follia della guerra in Ucraina, di cui siamo testimoni in diretta attraverso tutti i media e attraverso contatti personali con i nostri amici laggiù.

EdC e AMU: l’impatto dei progetti realizzati nel 2016 con gli utili messi in comunione dalle aziende

di Francesco Tortorella

dal Rapporto EdC 2016 (1.35 MB), su "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.44 Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.2 - 2017 - febbraio 2017

N42 Pag 04 Tortorella autore ridAnche nel 2016 la collaborazione fra EdC e AMU* ha puntato a creare occasioni di lavoro, per offrire a molte persone l’opportunità di non dipendere dagli “aiuti”, ma di vivere grazie alle proprie capacità. 

Nel corso dell’anno alcuni progetti sono arrivati a conclusione: in Bolivia (microcredito), Paraguay (microimprese familiari), Filippine (inserimento lavorativo di ragazzi di strada) e Italia (formazione professionale per ex-tossicodipendenti e assistenza a disoccupati). Grazie a questi progetti 100 persone hanno oggi un lavoro, impiegano le proprie capacità e guadagnano da vivere per le proprie famiglie.

Due importanti  riconoscimenti al progetto Edc di Turismo sostenibile “Conectando destinos, uniendo personas” 

di Francesca Giglio

Argentina Turismo Sostenibile 01 ridA fine Settembre, mentre rimbalza sul web l’hashtag #Travel, Enjoy, Respect!, diffuso dall’UNWTO, in linea con le ultime azioni con cui le Nazioni Unite si avviano a concludere l’Anno del Turismo Sostenibile per Lo Sviluppo, arrivano 2 bellissime notizie dalla terra Argentina. Narrano e premiano, con sorprendente coincidenza di tempi, una grande storia, un progetto esemplare di come l’attività turistica possa avere un contributo unico e strategico in ambito di sostenibilità sociale, economica ed ambientale.

Capire i veri problemi della persona e vederla come un soggetto che richiede molto di più di un aiuto economico, il principale tema affrontato nei due giorni di Incontro della Rete Nazionale degli Agenti di SUPERA

171005 Anpecom AMU Supera 1Il Programma di Superamento della Vulnerabilità Economica (SUPERA) ha riunito per la seconda volta quest'anno a Vargem Grande Paulista, vicino alla città di São Paulo, 21 persone (14 agenti e sette invitati) coinvolti in attività di riduzione della povertà. Il programma è finanziato dalla comunione di risorse esistenti nell'Economia di Comunione (EdC) e dall'Associazione per un Mondo Unito (AMU*).

"Nella cultura EdC non ci sono benefattori e beneficiari, ma piuttosto la ricerca della comunione tra tutti. Nella nostra rete, chi dà il bisogno ha lo stesso valore di chi offre la risorsa"

pubblicato su Anpecom

È da questa prospettiva che l’Anpecom gestisce il Supera - Il Programma di superamento della vulnerabilità economica. Attraverso di essa, con l'aiuto di un censimento annuale, i bisogni delle persone e delle famiglie in condizioni di vulnerabilità economica in tutto il Brasile vengono catalizzati, identificati e monitorati dagli agenti di Supera.

 «Un habitat distrutto, bruciato, attaccato da rifiuti e pesticidi. Le mangrovie qui stanno diventando questo. Vogliamo aiutare la nostra terra, e la nostra gente».

di Laura Salerno

pubblicato sul sito United Word Project il 17/09/2021

Così parla Sirangelo, 49enne di origine brasiliana, ma ormai ecuadoregno di adozione. Vive nella provincia di Esmeraldas, regione afro-ecuadoriana a Nord dell’Ecuador, conosciuta come provincia verde. Clima tropicale, spiagge da sogno, ricchissima biodiversità. È soprattutto la presenza delle mangrovie a creare un habitat naturale così unico ma oggi in pericolo a causa dell’uomo. 

L’esperienza - La ricetta dell’Economia di comunione in Sudamerica ha creato un futuro per le popolazioni locali in difficoltà

di Antonio Degl' Innocenti

pubblicato su Avvenire il 30/09/2017

N44 pag04 05 Progetti Argentina 2 rid webCollaborazione, valore umano e volontà di unità. È questa la ricetta vincente dell’Economia di Comunione che in Argentina, assieme ad Amu(Azione per un Mondo Unito onlus, Ong di cooperazione internazionale allo sviluppo) hanno creato un futuro per le popolazioni locali del nord-ovest come la Quebrada del Toro. Un’area turistica lontano dalle città dove, in alcune zone, manca addirittura l’energia elettrica. È qui che nel 2010 è iniziato il progetto di Turismo Sostenibile che puntava ad un’autonomia delle popolazioni locali.

Sophia University is offering  a series of three Sophia-EoC webinars entitled “Economy of Communion at work”, on May 11, 18 and 25 2022, starting at 2 pm (Central European time,  UTC + 2), duration 75 minutes.

#EoCatWork: three opportunities in May 2022 to learn about Economy of Communion entrepreneurs, their companies, and the story of their business. But not only.

Pubblichiamo il comunicato di AMU sulla prematura "partenza" di Marco Aquini. Grazie Marco anche a nome di tutta l'EdC per la quale hai vissuto per tanti anni come responsabile dell'aspetto dell'economia nel Movimento dei Focolari.

Un amico e una forza per AMU - Marco Aquini

pubblicato su AMUil 04/01/2019

È con grandissima commozione che vi annunciamo che questa mattina Marco Aquini ha terminato la sua esistenza terrena; da poche settimane gli era stata diagnosticata una grave, ed ormai già estesa, forma tumorale.

Durante questi giorni di malattia Marco ha mostrato pienamente la sua grandezza, vivendo con piena consapevolezza ciò che lo attendeva, ma con la calma e la ponderatezza che erano tra le sue caratteristiche. Della sua grandezza d’animo, delle sue virtù vissute nascostamente, dei suoi notevoli talenti spesi a pieno servizio del Regno di Dio, certamente avremo molte occasioni future per conoscerne di più e meglio.

Possiamo continuare a sostenere l’Economia di Comunione destinando all’AMU e a Fondazione “Per Sophia” il nostro 5XMILLE.

Alla realizzazione dell’Economia di Comunione partecipano diversi attori che contribuiscono con il proprio agire a vivere e diffondere una nuova cultura economica e civile. Anche quest’anno possiamo continuare a sostenere gli attori dell’EdC destinando il 5XMILLE del nostro contributo Irpef a due realtà, con sede in Italia, protagoniste in prima linea della costruzione e diffusione della cultura del dare e della reciprocità.

Fare Sistema oltre l'Accoglienza organizza a Roma il suo Primo Seminario Nazionale

Logo Fare sistema1 giugno 2019, ore 9.30
Scout Center
Largo dello Scautismo 1,
00162 Roma

Fare Sistema Oltre l’Accoglienza è il programma che dal 2016 ha proposto percorsi formativi e di inclusione lavorativa a oltre 180 persone, straniere e italiane, in situazioni di vulnerabilità, coinvolgendo quasi 70 aziende, 95 famiglie, oltre 30 associazioni territoriali e circa 50 centri di accoglienza. Un percorso che risponde a chi vuole giocare sulla paura e sull’egoismo con un impegno semplice e concreto “A porte aperte!”

Si è svolta a Roma la tre giorni di incontri dedicate al progetto "Fare sistema oltre l'accoglienza".

di Riccardo Camilleri

190601 Roma Fare Sistema 04 ridC’era un po’ l’aria delle rimpatriate, all’inizio, come quando incontri vecchi compagni di scuola: qualcuno lo conosci meglio, qualcuno lo ricordi, ma ti sfugge il nome, c’è qualche volto nuovo e sei curioso di conoscere la sua storia. A differenza di quello che succede tra compagni di classe, il Seminario “A Porte aperte!” di Fare Sistema oltre l’Accoglienza aveva una caratteristica in più. Tutte le persone che hanno partecipato hanno condiviso un percorso che ha portato alla costituzione di una rete, diffusa a livello nazionale, per l’accoglienza e l’inclusione di italiani e stranieri in situazioni di vulnerabilità. 

Image

GO TO THE ARCHIVE

Language: ENGLISH

Filter by Categories

Follow us:

Who’s online

We have 666 guests and no members online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

This website uses “technical cookies”, including third parties cookies, which are necessary to optimise your browsing experience. By closing this banner, or by continuing to navigate this site, you are agreeing to our cookies policy. The further information document describes how to deactivate the cookies.