The Economy of Francesco

Venerdì 15 novembre 2019, il professor Luigino Bruniè intervenuto alla Inaugurazione dell'Anno Accademico 2019/2020 dell' lstituto Teologico di Assisi e dell'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi, con una prolusione intitolata:  "Il cantico dell'economia: Francesco, ricchezza e povertà". Assisi, 15 novembre 2019

Pubblicato il 15 gennaio 2018 sul Canale della Fondazione Benedetto da Norcia e Francesco d'Assisi

A due mesi dall’evento mondiale che raccoglierà attorno a Papa Francesco centinaia di giovani economisti, abbiamo incontrato il team che sta organizzando l’evento. Cosa si aspettano? Che il mondo cambi direzione.

(2507M) Copyright 2020 © CSC Audiovisivi – All rights reserved

Nell'ambito della prima giornata del 42° Meeting di Rimini, evento dal titolo "I giovani per una nuova economia: dall’Economy of Francesco, un io in azione" protagonisti i giovani. Con  Luigino Bruni, Direttore Scientifico di The Economy of Francesco, Professore Ordinario di Economia Politica alla LUMSA, Editorialista di Avvenire; Luca Farè, Dottorando in Economics, Université de Namur; Paolo Grignani, Analista finanziario, Banca Sella; Domenico Rossignoli, Ricercatore presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali, Università Cattolica del Sacro Cuore. Introduce Giacomo Ciambotti, Assegnista di ricerca e docente di Business Strategy, Università Cattolica e Research fellow, ALTIS ed E4Impact Foundation. Rimini, 20 agosto 2021

Nell'ambito del 40° Meeting di Rimini, evento "Verso" The Economy of Francesco con  Luigino Bruni, protagonisti i giovani. Rimini, 21 agosto 2019

Pubblicato il 21 agosto 2019 sul Canale YouTube del 40° Meeting di Rimini

Intervista di Antonio Magliulo a Luigino Bruni, ordinario di Economia politica all'Università LUMSA di Roma e Direttore scientifico di The Economy of Francesco, un evento che ha generato un movimento internazionale di idee e di persone che, per molti aspetti, si riconosce nella tradizione dell'economia civile. In questa intervista Bruni spiega perché l'economia civile non può essere relegata in un settore marginale ma aspira a cambiare l'intera economia. 

pubblicato sul Canale Youtube dell'Associazione Newman il 05/02/2023

#EoF - Esattamente un mese fa si concludeva l'evento internazionale «The Economy of Francesco»: in questo video, il racconto delle tre giornate.

Il Global Event EoF 2022  è stata l'occasione di incontrare una comunità globale di giovani che "non ne ha mai abbastanza", che si interroga costantemente e sa quanto sia difficile e buio il momento in cui viviamo. Ma che confida che l'alba arriverà e noi saremo lì, protagonisti di un processo di cambiamento. Perché anche in mondi difficili come quello economico, ci sono profeti, agenti di cambiamento, economisti e imprenditori che vedono il futuro e iniziano a costruirlo ora.

Image

ir al archivo

Idioma: ESPAÑOL

Filtrar por Categorías

Siguenos en:

Memoria Edc 2018

Memoria Edc 2018

La economía del dar

La economía del dar

Chiara Lubich

«A diferencia de la economía consumista, que se basa en la cultura del tener, la economía de comunión es la economía del dar...

Humor con Formy

Humor con Formy

¿Conoces a Formy, la mascota de la EdC?

Saber más...

El dado de la empresa

El dado de la empresa

La nueva revolución para la pequeña empresa.
¡Costrúyelo! ¡Léelo! ¡Vívelo! ¡Compártelo! ¡Experiméntalo!

El dado de la empresa también en español Descarga la App para Android

¿Quién está conectado?

Hay 501 invitados y ningún miembro en línea

© 2008 - 2024 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Este sitio utiliza cookies técnicas, también de terceros, para permitir la exploración segura y eficiente de las páginas. Cerrando este banner, o continuando con la navegación, acepta nuestra modalidad para el uso de las cookies. En la página de la información extendida se encuentran especificadas las formas para negar la instalación de cualquier cookie.