Luigino Bruni

Logo Capua 2017Lectio Magistralis di Luigino Brunidal titolo "Economia e Profezia" in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Istituto Superiore di scienze Religiose Roberto Bellarmino - Capua, 11 dicembre 2017

Pubblicato il 12 dicembre 2017 sul canale Youtube di Kairos.net

Nell'ambito di "Pordenonelegge 2021" il 19 settembre 2021 si è tenuto un incontro con Luigino Bruni  dal titolo: «Il capitalismo e il sacro: come ripartire dopo la crisi»

Il capitalismo del 21° secolo sta mostrando sempre più una sua natura religiosa. Le sue promesse vanno ben oltre l'economia e sfiorano la "vita eterna". La pandemia dal canto suo ha posto nuove domande sul senso del vivere e del morire, alle quali il capitalismo non riesce a rispondere, sebbene ci stia provando: quale economia ci porterà questa crisi e quale spiritualità?

Il filosofo americano Michael Sandel ha sostenuto che l’ideale meritocratico è diventato una potente giustificazione della crescente disuguaglianza tra perdenti e vincenti della società di mercato.

Perché? Qual è il valore del merito? E quale il suo lato oscuro? Se il merito scaturisce, almeno in parte, da talenti naturali e circostanze familiari, si può sostenere che esso è un dono? Quale responsabilità deriva da questo dono? E qual è il modo migliore di far fruttificare i talenti ricevuti?

Antonio Magliulo e Carlo De Matteo dell'Associazione Newman ne hanno parlato con Luigino Bruni, professore ordinario di economia politica presso l’Università LUMSA di Roma e autore di importanti saggi e libri alcuni dei quali dedicati al tema della meritocrazia.

Nell'ambito della 2a edizione della Scuola di Alta formazione Politica Istituto Luigi Sturzo, Lectio Magistralis di Luigino Bruni dal titolo:

Critica della ragione manageriale: una riflessione su una grande ideologia del nostro tempo

La lezione si è tenuta a Roma, presso la sede dell'Istituto Luigi Sturzo,  il 4 aprile 2023 ed è stata trasmessa in live streaming. 

Il 26 Febbraio 2021, nel primo appuntamento con i: "Quaresimali" promossi dal Polo Lionello Bonfanti - meditazioni fra economia e etica- , Luigino Bruni è stato protagonista del dialogo dal titolo:   "L'arte della mercatura, alle radici dell'etica d'impresa", introdotto da Michele Dorigatti.

I Francescani del Quattrocento fondavano i Monti di Pietà – istituzioni finanziarie fondamentali per la nascita dell’economia italiana moderna – al culmine dei "quaresimali", meditazioni su economia, ricchezza, spiritualità, che si svolgevano i venerdì di Quaresima.Oggi, in un tempo di crisi diverso ma non meno grave di quello delle città del Quattrocento, il Polo Lionello Bonfanti propone una nuova serie di meditazioni tra economia ed etica, in cerca di quelle novità di cui abbiamo un estremo bisogno per continuare a sperare, per una nuova primavera.

Il 5 luglio Luigino Bruni è stato ospite di Gennaro Ferrara nella trasmissione di Tv2000 "Il diario di Papa Francesco", per parlare del suo libro «L’economia che fa vivere. Diario di un economista in un’età di crisi» uscito recentemente  per le Edizioni Messaggero Padova. Pagine di un diario frutto di un percorso interiore per parlare del mondo e di sé, per guardare con una luce speciale alla realtà, all’economia al lavoro e alla società.

Il 23 novembre 2022 presso il Centro San Paolo di Vicenza, si è tenuta la serata dal titolo:

«La comunità fragile. Legami forti e deboli nella società che cambia

Tommaso Carrieri e Marta Lucente hanno dialogato con Luigino Brunisulle tematiche trattate nel suo testo «La comunità fragile» edito da Città Nuova. Al termine, dibattito col pubblico presente in sala.

Il 20 giugno Luigino Bruni 2022 è intervenuto nell'ambito del Convegno Teologico organizzato dalla Pontificia Università Lateranense e dall’ Istituto Universitario Sophia  dal titolo: «L’Identità dei Movimenti e delle Nuove Comunità» con una relazione dal titolo: «La dimensione narrativa dei carismi». Dal minuto 3:39:39 è possibile vedere l'intervento.

pubblicato sul Canale Youtubedella Pontificia Università Lateranense il 20/06/2022

Secondo incontro con Luigino Bruniorganizzato dal Centro Studi USMI su Bibbia ed economia,dal titolo:

Le questioni economiche non possono essere estranee a coloro che vogliono vivere uno stile di “povertà evangelica” che educhi a pensare e agire in termini di comunità; vale a dire una vita in cui si vive la beatitudine riservata ai poveri. Una esistenza di qualità evangelica che aiuti a fare spazio agli altri, a dar voce a chi non ha voce. Sono incontri in cui vogliamo entrare in una nuova prassi della povertà quella che sa immaginare e lavorare per un futuro dove ciascuno possa trovare il suo posto e avere il suo spazio nel mondo.

210302 Webinar Spazio Spadoni FT Bruni logo ridIl 2 Marzo 2021, nell'ambito dei Martedì di Spazio Spadonicon l’enciclica del Papa “Fratelli tutti”, per approfondire e condividere le fondamenta del nuovo umanesimo sociale e comunitario, intervento di Luigino Bruni dal titolo: "La fraternità necessaria - L’appello di Papa Francesco per una nuova umanità"

pubblicato il 03/03/2021 sul Canale You-tube di Spazio Spadoni

Quarto incontro con Luigino Bruniorganizzato dal Centro Studi USMI su Bibbia ed economia,dal titolo:

Le questioni economiche non possono essere estranee a coloro che vogliono vivere uno stile di “povertà evangelica” che educhi a pensare e agire in termini di comunità; vale a dire una vita in cui si vive la beatitudine riservata ai poveri. Una esistenza di qualità evangelica che aiuti a fare spazio agli altri, a dar voce a chi non ha voce. Sono incontri in cui vogliamo entrare in una nuova prassi della povertà quella che sa immaginare e lavorare per un futuro dove ciascuno possa trovare il suo posto e avere il suo spazio nel mondo.

Nell'ambito del corso «Governare con i verbi delle virtù» organizzato dal Collegio Universitario Poggiolevante (Bari), intervento di Luigino Bruni dal titolo:

La virtù della speranza

La lezione si è tenuta il 20 aprile 2023.

A cura di Dehoniane, il 9 giugno 2020 si è svolto il webinar di presentazione del nuovo libro biblico di Luigino Bruni

Luigino Bruni ha presentato il suo ultimo libro biblico, rilettura dei libri di Samuele, dal titolo "Più grandi della colpa" uscito in libreria il 4 giugno 2020. Hanno dialogato con lui in diretta l'economista Pierluigi SaccoMarco Tarquinio, direttore di Avvenire (il quotidiano che ha in origine pubblicato la serie di testi ora raccolti nel volume), ospiti di Pierluigi Cabri, direttore di EDB.

Per accedere al webinar, collegarsi al canale You-Tube di Dehoniane, o accedere direttamente al video nell'anteprima di questo articolo.

Scarica image volantino (1.57 MB)

Villa Torlonia ridPresentazione del libro di Luigino Bruni "Una casa senza idoli" organizzata dall' Associazione "La Ginestra" - San Mauro Pascoli (FC), 2 dicembre 2017

Pubblicato su youtubeil 7 febbraio 2018 

L'11 novembre 2020 in collaborazione con il Polo Lionello Bonfanti si è svolta la presentazione del nuovo libro di Luigino Bruni per Città Nuova Editrice:

I colori del Cigno

quando le persone sono più grandi delle loro organizzazioni

Hanno dialogato con l’autore, Luigino Bruni: Marco Tarquinio – Direttore del quotidiano Avvenire e Vittorio V. Alberti – Filosofo, Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale
Modera: Sr. Antonella Bernini - Monastero Carmelitane Scalze Piacenza

Nell'ambito di "Finalmente domenica" la rassegna della Fondazione "ITeatri di Reggio Emilia", il 6 febbraio 2022 si è tenuto il dialogo di Luigino Bruni con Alessia Maccaferri dal titolo: «L'arte della gratuità. Come il capitalismo è nato dal cristianesimo e come lo ha tradito»

Luigino Bruni continua il percorso iniziato con il bestseller Il capitalismo e il sacro, rispondendo a nuovi interrogativi:

«Che cosa del cristianesimo è entrato nel capitalismo? Che cosa è rimasto fuori? Cosa è entrato?»

C’è un’importante tradizione di pensiero che ha letto il capitalismo come figlio del cristianesimo europeo e occidentale. Ma sebbene prima Marx e poi Benjamin avessero avanzato dubbi profondi sulla natura cristiana del capitalismo, il mito dello “spirito” cristiano del capitalismo ha retto per tutto il XX secolo. Eppure, quella tesi era in origine e resta ancora controversa e debole, in particolare se andiamo a interrogarla a monte (primi secoli cristiani) e non a valle (modernità), quando l’Europa ha formulato le sue prime promesse in rapporto all’economia.

Terzo incontro con Luigino Bruniorganizzato dal Centro Studi USMI su Bibbia ed economia,dal titolo:

Relazioni e potere nel libro di Ester

Le questioni economiche non possono essere estranee a coloro che vogliono vivere uno stile di “povertà evangelica” che educhi a pensare e agire in termini di comunità; vale a dire una vita in cui si vive la beatitudine riservata ai poveri. Una esistenza di qualità evangelica che aiuti a fare spazio agli altri, a dar voce a chi non ha voce. Sono incontri in cui vogliamo entrare in una nuova prassi della povertà quella che sa immaginare e lavorare per un futuro dove ciascuno possa trovare il suo posto e avere il suo spazio nel mondo.

Il 22 aprile 2021, Luigino Bruni ha aderito l'invito degli studenti di Psicologia dell' Università Cattolica di Milano che studiando il suo testo Fondati sul lavoro” durante l'epoca del primo lockdown si erano chiesti: "Come è possibile costruire la propria identità in questo periodo di pandemia in cui il lavoro viene negato o relegato dietro uno schermo senza la possibilità di vivere le relazioni con gli altri?. 

Ne è scaturito il dialogo dal titolo: "Smartworking: opportunità o condanna?" in cui si è compreso cosa voglia dire "lavoro" oggi, durante questo periodo di pandemia.

pubblicato il 26/04/2021 sul canale You Tube di Associazione Ateneo Studenti

Quinto incontro con Luigino Bruniorganizzato dal Centro Studi USMI su Bibbia ed economia,dal titolo:

Le questioni economiche non possono essere estranee a coloro che vogliono vivere uno stile di “povertà evangelica” che educhi a pensare e agire in termini di comunità; vale a dire una vita in cui si vive la beatitudine riservata ai poveri. Una esistenza di qualità evangelica che aiuti a fare spazio agli altri, a dar voce a chi non ha voce. Sono incontri in cui vogliamo entrare in una nuova prassi della povertà quella che sa immaginare e lavorare per un futuro dove ciascuno possa trovare il suo posto e avere il suo spazio nel mondo.

Nell'ambito della serie di webinar organizzati da Acli Bergamo il 3 giugno serata con Luigino Bruni dal titolo:

Un nuovo inizio

"Un nuovo inizio" è un percorso di conversazioni partito lo scorso 8 aprile con un ospite di volta in volta diverso, per provare insieme ad immaginare come potrebbe essere il dopo questa emergenza. Non si tratta di un percorso formativo, nemmeno di un ciclo di conferenze. Vorrebbe avere il sapore di brevi caminetti intorno ai quali riflettere e ripensare questo tempo che stiamo vivendo, per tentare di rispondere a due domande: “Come ci sta cambiando il virus? Come saremo cambiati dopo il virus?”

Image

SFOGLIA L'ARCHIVIO

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie Archivio

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 495 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2024 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.