Economia di Comunione

Diario di viaggio – 3° puntata, Conclusione Conferenza CUEA, 29 gennaio 2011

di Luigino Bruni

110128_Nairobi_74_ridL'evento centrale dell'ultima giornata del convegno è stata la firma della "convenzione" tra Economy of Communion e Università Cattolica per sviluppare insieme l'EdC nei prossimi anni: un momento veramente solenne, forte, simbolico, pieno di significati. Il giorno precedente il Nunzio aveva celebrato una liturgia con tutta l'università e, sebbene non so come fossero le liturgie dei primi cristiani ad Antiochia, né quelle di  Francesco ad Assisi, né abbia mai visto le liturgie nelle Ande o in Australia, credo che messe più belle di quelle che ho visto qui sia davvero difficile immaginarle: basterebbe la danza iniziale di giovani con cui si aprono le liturgie ufficiali e i canti in lingua tradizionale per rendere queste liturgie splendide.

di Luigino Bruni

Introduzione delRapporto Economia di Comunione 2009/2010

Siamo entrati nell’anno del ventesimo dell’Economia di Comunione o, come diciamo più familiarmente, dell’EdC. E i compleanni, si sa, sono anche Luigino_Brunimomenti di bilanci e di prospettive. L’EdC è viva e cresce nella storia dell’oggi, nelle crisi e nelle speranze del nostro tempo. La proposta di Chiara di dar vita ad imprese e poli produttivi, e poi (nel maggio 1998) ad un movimento culturale che desse alla prassi “dignità scientifica”, non è caduta nel nulla: essa è stata raccolta da migliaia di persone, prevalentemente dentro ma recentemente sempre più anche fuori il Movimento dei Focolari, un popolo di gente diversa accumunata dal desiderio di coltivare il campo perché il seme del carisma dell’unità gettato nel terreno dell’economia moderna, cresca seguendo la legge scritta nel suo DNA, e porti i frutti tipici del carisma donato a Chiara, come dono per l’umanità di oggi e di domani.

Il 27 e 28 novembre 2021 si è tenuto in Perù il Terzo Congresso di Economia di Comunione, dal titolo “Un'economia per i tempi nuovi”.

Il Congresso, organizzato dall'Associazione Civile EdC-Perù, si è svolto in modalità virtuale e ha visto una folta partecipazione, principalmente dall'America Latina.  Gustavo Clariá, ha introdotto con una presentazione dell'EdC a partire dalla sua nascita, basandosi sui quattro pilastri che Chiara Lubich descrisse in occasione dei primi 10 anni  di Economia di Comunione. Già allora emergeva  la necessità della nascita di un nuovo stile di agire economico, basato sulla cultura del dare.

Summer School di Economia di Comunione per giovani dal 24 al 28 agosto 2015

Let’s create our future! It is in our hands!

Logo EoC Schools ridDove:
Centrum Mariapoli Prague - Vinor
Mladoboleslavská 667
CZ – 190 17  Praga 9 – Vinor

Senti che il mondo in cui vivi non funziona bene? Soffri per le ingiustizie che vedi lungo le strade di questo mondo? Hai un desiderio ardente di cambiare qualcosa? Credi che la strada giusta sia farlo in comunione? Se la tua risposta è sì: vieni e unisciti a noi! L’Economia di Comunione è per te!.

La Summer School dell’Economia di Comunione a Praga ti aspetta per scoprire uno dei fattori chiave più belli della vita: la creatività in comunione.

Creiamo il nostro futuro e condizioni di vita migliori in questo mondo, iniziando a costruire adesso con chi ci sta intorno. Il presente e il futuro sono nelle tue mani!

Ecco le tematiche che saranno discusse e sperimentate con i giovani partecipanti, i ricercatori e gli imprenditori dell’EdC, durante le mattinate della Summer School:

Preparazione SS Praga 2 rid-  Un’economia di comunione è possibile? Esperienze di imprenditori da diverse parti del mondo.
-    L’uomo è davvero homo oeconomicus? Se non lo è, cosa cambia nelle pratiche economiche e aziendali?
-    Creatività e generatività : la chiave per costruire una economia nuova.
-    Esperienze di aziende che hanno inventato nuovi modi di fare business.
-    Il coraggio di cambiare le convinzioni e le pratiche dominanti.
-    Cosa possiamo fare per essere il cambiamento che vogliamo?

Un convegno oggi all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede per ricordare Chiara Lubich a 10 anni dalla sua morte

fonte: Ufficio  Informazione Focolari

Chiara Lubich 06 ridSi terrà oggi 3 maggio 2018 all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede il Convegno “Chiara Lubich e l’Economia di Comunione: il percorso di una profezia”, organizzato in collaborazione con il Movimento dei Focolari. Interverranno S.E. Mons. Giovanni Angelo Becciu, Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato di Sua Santità, Maria Voce, Presidente del Movimento dei Focolari, Luigino Bruni, Professore ordinario di Economia all’Università LUMSA di Roma, Leonardo Becchetti, Professore ordinario di Economia all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Simona Rizzi, Presidente del Consorzio Tassano Servizi Territoriali. L’incontro sarà moderato da Paola Severini.

La storia di un piccolo miracolo di solidarietà ispirato a Edc, nato in una parrocchia a sud di Roma 10 anni fa e cresciuto fino a diventare un vero modello di consumo responsabile e solidale

di Fabio Magrini

Era il 12 giugno 2012 quando Credic Gas (acronimo di Cristiani in Economia di Comunione - Gruppo d'Acquisto Solidale) effettuava la prima distribuzione nel piazzale antistante la parrocchia di Gesù Divin Salvatore a Tor de’ Cenci (estrema periferia a Sud di Roma), ed ora, dopo dieci anni di attività, ci ritroviamo con i protagonisti di questa avventura, per festeggiare e ringraziare, ma anche per fare un bilancio e per guardare alle prospettive future.

Si è svolto il 26 gennaio presso il Liceo G. Galilei di Trento l' evento conclusivo dell’edizione 2022 del progetto, che ha visto gli studenti delle tre scuole partner di progetto presentare i loro elaborati video di restituzione finale.

di Luca Guandalini

Le azioni e le scelte quotidiane possono rinnovare davvero il sistema economico? L’economia può innescare un circolo virtuoso tale da generare benefici comuni riducendo allo stesso tempo gli effetti indesiderati sulla vita di ognuno di noi? Parte da questi interrogativi la proposta formativa della rete Formazione EdC Trento dedicata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Provincia.

La proposta formativa della rete Economia di Comunione Trento, dopo l'esperienza molto positiva dello scorso anno, riprenderà anche nel 2022/2023

di Luca Guandalini

Le azioni e le scelte quotidiane possono rinnovare davvero il sistema economico? L’economia può innescare un circolo virtuoso tale da generare benefici comuni riducendo allo stesso tempo gli effetti indesiderati sulla vita di ognuno di noi? Parte da questi interrogativi la proposta formativa della rete Economica di Comunione Trento dedicata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Provincia di Trento.

Il sogno contagioso di un giovane imprenditore ugandese e il suo rapporto con l'EdC argentina...

di Carolina Carbonell

171116uganda07L’Uganda è detta la “Perla d’Africa”, paese conosciuto soprattutto per i suoi parchi nazionali che ospitano i “10 grandi animali”.

Henry è un ragazzo originario di un villaggio nei dintorni della città di Masaka. Negli ultimi 5 anni, ha studiato Economia a Kampala, la capitale del paese, ed ora vive e lavora ad Entebbe, una città localizzata intorno alle sponde del grande lago Vittoria, vicino Kampala. Il lago, che eredita il nome dall’epoca coloniale, per la sua estensione sembra un mare ed Henry è lì che va a pescare per ottenere la materia prima che utilizza nella sua azienda. “A Masaka stavo notando che la gente non ha più tempo di preparare i pasti con calma, per varie ore, ed è proprio con il fine di risolvere questo problema che ho avuto l’dea di elaborare la carne ed il pesce da vendere”.

Aziende Edc: in Slovenia, l'Asilo Raggio di Sole applica la "pedagogia di comunione"

di Mario Dal Bello

pubblicato su cittanuova.it il 5/08/2011  

110803_SloveniaL’asilo Raggio di Sole  si trova nella cittadina storica di Skofja Loka (luogo del vescovo), a 25 chilometri dalla capitale della Slovenia. Maria Voce e Giancarlo Faletti durante il loro viaggio hanno voluto visitare questa scuola, considerata a livello internazionale un’iniziativa di notevole spessore civile ed educativo, oltre che spirituale.

Sono 28, gli educatori – di religione cattolica, di cui una ventina dei Focolari, con alcune coppie dello stesso movimento -, che portano avanti dal 2003 un progetto educativo per 120 bambini, dai sei mesi ai sei anni, poggiato sulla spiritualità comunitaria di Chiara Lubich, denominata dagli esperti: pedagogia di comunione.

Diario di viaggio in Kenya,  2° puntata, Conclusione Scuola Edc Panafricana e inizio Conferenza Cuea, 26 gennaio 2011

Per capire  Edc occorre "fame di vita e di futuro"

di Luigino Bruni

110125_Nairobi_46_ridNairobi, 26 gennaio 2011Si è conclusa ieri la 1° Scuola Edc panafricana presso la Mariapoli Piero, e oggi, 30° anniversario della morte proprio qui a Nairobi di Piero Pasolini (uno dei primi focolarini a portare il carisma dell’unità in Africa ndr), abbiamo iniziato la conferenza all’ Università Cattolica.

Realizzato da un gruppo di studenti di Economia e Management dell'Istituto Universitario Sophia in occasione del 31° anniversario del lancio di Economia di Comunione il 29 maggio 2022

Script: Benedetto Gui e Julio Cesar De Carli; Animazione: Omar Venditti; Voci: Vito Buchicchio

Lo scorso 1 ottobre, nell'ambito degli appuntamenti di Alba Capitale della Cultura d’Impresa 2021 organizzati da Confindustria Cuneo in collaborazione con AIPEC si è tenuto un importante evento dal titolo:

"Dialogo con Leonardo Becchetti su Economia Civile e di Comunione"

L'evento è stato condotto da Eugenia Scotti ed ha visto la partecipazione, oltre che del professor Leonardo Becchetti, di:

Livio Bertola Presidente AIPECcon i suoi figli Paolo, Caterina e Marco, Giuseppe Argiolas Rettore dell'Istituto Universitario Sophia, Stefano ZamagniUniversità di Bologna, Enrica Bruneri UNI-MECC Srl,Marco Piccolo,Reynaldi S.r.l, Don Renato Chierafondatore di “Casa Do Menor“ in Brasile ed in Piemonte, Stefano Comazzi, Presidente di AMU-Azione per un Mondo Unito, Gregorio Pellegrino, casa editrice Effatà, Marco Bussone,Presidente di UNCEM, Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani.

Lo scorso 26 marzo, su iniziativa di Edc Puglia si è svolto il webinar dal titolo:

"L' Economia di Comunione a confronto con le sfide di oggi"

Hanno partecipato in veste di relatori:

LUIGINO BRUNI, ORNELLA SECA Responsabile EdC Italia, LIVIO BERTOLA Presidente AIPEC, DAVIDE PATRUNO e GIANDONATO SALVIAThe Economy of Francesco

Image

ir al archivo

Idioma: ESPAÑOL

Filtrar por Categorías

Siguenos en:

Memoria Edc 2018

Memoria Edc 2018

La economía del dar

La economía del dar

Chiara Lubich

«A diferencia de la economía consumista, que se basa en la cultura del tener, la economía de comunión es la economía del dar...

Humor con Formy

Humor con Formy

¿Conoces a Formy, la mascota de la EdC?

Saber más...

El dado de la empresa

El dado de la empresa

La nueva revolución para la pequeña empresa.
¡Costrúyelo! ¡Léelo! ¡Vívelo! ¡Compártelo! ¡Experiméntalo!

El dado de la empresa también en español Descarga la App para Android

¿Quién está conectado?

Hay 611 invitados y ningún miembro en línea

© 2008 - 2021 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Este sitio utiliza cookies técnicas, también de terceros, para permitir la exploración segura y eficiente de las páginas. Cerrando este banner, o continuando con la navegación, acepta nuestra modalidad para el uso de las cookies. En la página de la información extendida se encuentran especificadas las formas para negar la instalación de cualquier cookie.