tesi

Tesi di Donato Milone

 Donato Milone ridDonato Milone

Il Marketing in Economia di Comunione. Nuove sfide etiche e spirituali

Laurea Triennale in Economia Aziendale

Università degli Studi di Bergamo, 27 febbraio 2013, Lingua: italiano, Relatore: Alberto Marino

È realistico per le aziende EdC pensare a un tipo di marketing che non si limiti a puntare al profitto aziendale, ma che promuova azioni a favore degli indigenti in una prospettiva di comunione fraterna? Fondamentale è il “passaggio dai beni posizionali ai beni relazionali”, che si manifesta in uno stile di vita che coinvolge dipendenti, stakeholders e “socio nascosto”: qui l’indigente diventa “promotore” di motivazione verso tutti i soggetti aziendali, in una prospettiva di reciprocità. La tesi descrive le principali tipologie di marketing a orientamento sociale applicabili al mondo aziendale EdC, mettendo in luce la necessità di adottare strategie tese a incrementare i profitti, ma con forme etiche e valori spirituali ben specifici. 

Image

SFOGLIA L'ARCHIVIO

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie Archivio

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 435 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2024 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.