John Mundell

Una potente lettura della Settimana Santa alla luce dell'esperienza di vita nelle imprese Edc: dagli auguri che l'imprenditore statunitense John Mundell rivolse ai suoi amici nel 2012

di John Mundell

Volevo cogliere questo momento per augurare a tutti una Settimana Santa benedetta e speciale, ricca di opportunità per riflettere sulla nostra vita di cristiani, ma anche sul nostro lavoro nel mondo dell'impresa  e dell'economia. Per me, questa settimana segna tutto ciò che ci rende ciò che siamo nell'Economia di Comunione: l'istituzione dell'Eucaristia/Comunione, Gesù crocifisso e abbandonato ("Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?") e la Risurrezione. La nostra esperienza di vivere in azienda lo stile di vita di comunione ci dà la possibilità di seguire il cammino di Gesù in modo eccezionale: insieme! Con la Sua presenza in mezzo a noi e con la nostra decisione di diventare "uno", comprendiamo i costi, ma anche i frutti di questa comunione.

Da oltre 25 anni gli imprenditori Edc John e Julie Mundell lavorano nell’ambito della protezione ambientale. La loro azienda, la Mundell and Associates, ha iniziato operando per risolvere danni ambientali e problemi provocati dai rifiuti tossici a Indianapolis.Oggi il loro lavoro è conosciuto in tutti gli Stati Uniti e in altri Paesi. Lavorare per preservare la terra è per loro una vocazione per costruire l'unità e una risposta per custodire la nostra casa comune per le prossime generazioni.

Copyright 2021 © CSC Audiovisivi – All rights reserved. (2608M)

Image

aller à L'ARCHIVE

Langue: FRANÇAIS

Filtrer par Catégories

Nous suivre:

Qui est en ligne

Nous avons 413 invités et aucun membre en ligne

© 2008 - 2024 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Ce site utilise des cookies techniques, y compris ceux de parties tierces, pour permettre une exploration sûre et efficace du site. En fermant ce bandeau, ou en continuant la navigation, vous acceptez nos modalités d’utilisation des cookies. La page d’informations complètes indique les modalités permettant de refuser l’installation d’un cookie.