Luigino Bruni

Video - Quale bellezza economica genera valore?

Intervento di  Luigino Bruni nell'ambito dell'evento organizzato da Caritas Torino insieme all'Archivio della generatività dal titolo: La bellezza dell'intraprendere. Il punto di vista della generatività. 100 minuti di idee. Torino, 22 maggio 2012

vedi articolo di invito     vedi articolo: Cento minuti di idee… generative    vedi articolo: Cento minuti di idee: la normalità dell’intraprendere

Per informazioni e contatti: Esta dirección de correo electrónico está siendo protegida contra los robots de spam. Necesita tener JavaScript habilitado para poder verlo.

© Punti di Vista Caritas , 2012

Sintesi dell'intervento:

1 Da Manila a Nairobi, dal Brasile all'Italia: la bellezza economica è ed è generativa laddove crea e alimenta relazione. La bellezza economica generativa è festa e non è divertimento. La festa «dice eccedenza e dice gratuità» mentre il divertimento può essere un'esperienza individualistica.

2. Se, come quando assumiamo un vaccino, diamo spazio alle piccole vulnerabilità del quotidiano, siamo forti di fronte alle grandi vulnerabilità. Accoglienedo le piccole vulnerabilità del quotidiano costruiamo un capitale relazionale che ci consente di fronteggiare anche le grandi vulnerabilità. Quando non si è capaci di accogliere la piccola vulnerabilità del quotidiano si rischia di non essere più capaci di generare.

3. L'unità elementare che genera valore non è l'impresa ma il territorio: un'impresa che perde contatto con il territorio non genera più neanche valore economico. Bisonga andare oltre il PIL rimisurando i patrimoni e non solo i flussi.

4 Giacobbe e l'Angelo: Ogni rapporto umano vero è insieme una ferita e una benedizione: il mercato che separa le persone per non farle ferire evita anche le benedizioni.

5 Oggi bisogna raccontare la vulnerabilità buona perchè in tempo di crisi la speranza civile è una forma di carità intellettuale

 

Image

ir al archivo

Idioma: ESPAÑOL

Filtrar por Categorías

Siguenos en:

Memoria Edc 2018

Memoria Edc 2018

La economía del dar

La economía del dar

Chiara Lubich

«A diferencia de la economía consumista, que se basa en la cultura del tener, la economía de comunión es la economía del dar...

Humor con Formy

Humor con Formy

¿Conoces a Formy, la mascota de la EdC?

Saber más...

El dado de la empresa

El dado de la empresa

La nueva revolución para la pequeña empresa.
¡Costrúyelo! ¡Léelo! ¡Vívelo! ¡Compártelo! ¡Experiméntalo!

El dado de la empresa también en español Descarga la App para Android

¿Quién está conectado?

Hay 301 invitados y ningún miembro en línea

© 2008 - 2024 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Este sitio utiliza cookies técnicas, también de terceros, para permitir la exploración segura y eficiente de las páginas. Cerrando este banner, o continuando con la navegación, acepta nuestra modalidad para el uso de las cookies. En la página de la información extendida se encuentran especificadas las formas para negar la instalación de cualquier cookie.