tesi

Tesi di Kelly Amato

  Kelly Amato ridKelly Amato

Dono e Reciprocità: Percorsi di Aziende e Riflessioni Teoriche

Laurea magistrale in Economia e management del turismo

Università di Bologna “Alma Mater Studiorum”, 16 luglio 2013, Lingua: italiano, Relatore: Maria Gabriella Baldarelli

La tesi intendeva analizzare imprese che operano per il bene comune (attraverso il dono e la qualità dei beni relazionali) nell’ambito dell’Economia Civile e dell’EdC. Tali paradigmi sono stati applicati all’esperienza aziendale della Ridix SpA di Torino attraverso il modello MGA: Mission, Governance ed Accountability. In azienda sono stati somministrati due questionari: uno diretto alla gestione e uno ai dipendenti. Sono stati inoltre analizzati: interviste ai vertici aziendali, i bilanci d’esercizio dall’anno 2009 al 2012 e gli indici di bilancio. La ricerca ha dimostrato che il controllo di gestione nell’ottica della reciprocità e del dono rappresenta un modus operandi che mette al centro la persona. Ciò permette di rispondere alle situazioni di incertezza attraverso i valori di gratuità, fiducia, trasparenza e relazionalità.

Image

SFOGLIA L'ARCHIVIO

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie Archivio

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 333 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.