Libri in Italiano

1

L'economia del bene comune

l_economia_del_bene_comune.jpg


Zamagni, Stefano

L'economia del bene comune

Città Nuova, Roma 2007

L'ambizione di queste pagine è mostrare quanto una scienza economica aperta alla dimensione relazionale avrebbe da guadagnare, poiché essa non rende un buon servizio né a sé né agli altri se continua ad occuparsi di relazioni tra variabili e ignora le relazioni tra individui che vivono in società.

L'interesse di ogni individuo si realizza infatti assieme a quello degli altri, non già contro (come accade per il bene privato) né a prescindere da (come accade con il bene pubblico). Comune è infatti il luogo di ciò che non è solamente proprio, e cioè il luogo delle relazioni interpersonali.

Editrice Città Nuovalink.gif

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 386 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.