Imprenditori

pdf E book Guida sull'Impatto IT pdf atualizada (5.25 MB)

Cosa significa essere un imprenditore dell'Economia di Comunione? Ti sei mai posto questa domanda? 

Per Emilio Strapasson

pubblicato sul sito di edc Brasil

Essere un imprenditore di Economia di Comunione (edc) significa essere un protagonista di aziende o strutture formali e informali che scelgono, consapevolmente, di agire e vivere per lo sradicamento della povertà, prendendo un impegno personale per questa causa che diventa parte della loro attività.

LEZIONI D’ECONOMIA. Luigino Bruni: apologia per i veri motori dello sviluppo, gli imprenditori. Sono loro i protagonisti dello sviluppo economico. Con le loro idee e il loro coraggio rompono le situazioni stagnanti e rendono dinamico il sistema. Non saremo loro mai abbastanza grati...

di Luigino Bruni

Logo_Virtupubblicato sul settimanale Vita del 29 ottobre 2010

Il mercato quando funziona correttamente è un luogo nel quale sono favorite e premiate le innovazioni e la creatività umana. La concorrenzadi mercato (su cui abbiamo già detto qualcosa nelle puntate precedenti) può essere vista, e va vista se vogliamo comprenderla nella sua realtà più vera, come una gara per innovare: chi innova cresce e vive, chi non innova resta indietro e esce dal gioco economico e civile.

L’autore che più ha colto questa dinamica virtuosa del mercato (la capacità di innovare è senz’altro una virtù, perché è espressione di areté, di eccellenza) è l’economista austriaco J.A. Schumpeter. Nel suo libro Teoria dello sviluppo economico(del 1911), un testo classico della teoria economica del XX secolo, che consiglio ancora oggi a chiunque sia interessato a buone letture di teoria economica e sociale, egli descrive magistralmente la dinamica dell’economia di mercato come una “rincorsa” tra innovatori ed imitatori.

Image

SFOGLIA L'ARCHIVIO

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie Archivio

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 205 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.