Fondazione

A Sestri la presentazione del Bilancio Sociale. Altra grande novità, la Scuola di Economia Civile

di Francesca Vulpani

pubblicato su Il Secolo XIX del 11/11/2017

171110 Sestri Levante Tassano 01 ridTassano diventa fondazione. La "foto di Gruppo” scattata ieri pomeriggio all'ex convento dell’Annunziata con la presentazione del bilancio sociale 2016 ha testimoniato la nuova evoluzione della realtà casarzese. Da cooperativa a consorzio, da consorzio a gruppo di consorzi: dalla cooperativa Roberto Tassano, sorta nel 1989 dall’idea di Giacomo Linaroe Piero Cattani con altri 24 fondatori, si è sviluppato il consorzio che poi ha lavorato come incubatore di imprese sociali fino ad arrivare alla fotografia odierna: un gruppo, 6 consorzi (Consorzio Tassano Servizi Territoriali, Consorzio Tassano Inserimenti Lavorativi, Tassano New Sinergy, Consorzio Roberto Tassano Residenze, Consorzio Roberto Tassano, Consorzio Alpe), 33 cooperative sociali, 700 dipendenti.

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

14-15 settembre 2019
(Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Prophetic Economy 2.0

Prophetic Economy 2.0

Roma - 9 giugno 2019
Per maggiori informazioni scrivi a: info@propheticeconomy.org

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 608 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.