Dirette streaming Nairobi 2015: orari ed eventi previsti

Sono disponibili gli orari delle dirette streaming per assistere ogni giorno agli eventi del Congresso Internazionale Edc Nairobi 2015

Logo Nairobi 2015 ridE possibile  partecipare da tutto il mondo al Congresso  Internazionale “Diciamo sì ad una economia di comunione” in corso dal 27 al 31 maggio in Kenya: ogni giorno verrà trasmesso in streaming il programma in plenaria in lingua originale. Per accedere allo streaming occorrerà cliccare qui o sul logo qui a fianco. Gli orari in cui sono previste le dirette, secondo il fuso orario kenyota (UTC/GMT +3 ora, 1 ora avanti rispetto all'ora italiana CEST: le ore 15.00 corrispondono alle 14.00, ecc. in Italia) sono i seguenti:

27 maggio 2015 – ore 15.00 - 18.30 – Tema del giorno: Creatività e Comunione. Un inizio in grande stile, tutto africano, il 27 maggio alle ore 15.00 per il Congresso Internazionale Edc. Dopo apertura ufficiale dei lavori, alle 15.00  con il messaggio ai partecipanti di Maria Voce Emmaus, Presidente del Movimento dei Focolari, ed i saluti da parte della Cittadella e di un rappresentante della CUEA (Catholic University of Eastern Africa), il congresso verrà introdotto da una intervista a Ngugi wa Thiong'o, poeta, scrittore e drammaturgo keniota, considerato principali autori della letteratura africana. A seguire la presentazione dell’Inno del congresso, una animazione di Formy preparata per l’occasione,  la presentazione della Commissione Panafricana ed alcune esperienze. Dopo l’intervallo alle 17.40 locali, tema di Luigino Bruni dal titolo: “Innovazione e generatività dallo sguardo dell’Economia di Comunione”. A fine pomeriggio presentazione dei workshop.

28 maggio 2015 – ore 9.00 - 12.30Tema del giorno:  Cultura di Comunione. Nella prima parte della mattinata Genevieve Sanze presenterà il tema: “La cultura della comunione nella prospettiva del carisma dell’unità”. A seguire un commento di Vittorio Pelligra. Dopo l’intervallo presentazione di alcune esperienze sul tema del giorno.

29 maggio 2015 – ore 9.00 - 12.30 – Tema del giornoImpresa e lavoro. I lavori cominceranno con una serie di esperienze sul tema de giorno. A seguire dopo Tamburi ridl’intervallo Anouk Grevin e Giuseppe Argiolas presenterannoil tema: “Edc e governance di comunione tra già e non ancora

30 maggio 2015 ore 9.00 - 12.30 –  Tema del giornoPovertà e ricchezza. Introduce al tema del giorno Luca Crivelli con il tema dal titolo: “Povertà e ricchezza dalla prospettiva della comunione”. A seguire esperienze sul tema.

31 maggio 2015 – ore 9.00 - 12.30 –  Tema del giorno:  Diciamo si ad una EdC. Introducono al tema una serie di esperienze di giovani. A seguire Luigino Bruni coordina il dialogo dal titolo: “L’EdC oggi e domani”. Conclusione del Congresso

Importante per accedere allo streaming da cellulari:

  • Per i cellulari Android è sufficiente installare un browser con Flashplayer incorporato come DOLPHIN 
  • per i cellulari IOS è necessario installare la App LIVE MEDIA PLAYER e accedere tramite questo link

vai allo streaming

vedi programma del Congresso

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 483 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.