Rapporto Edc 2012-2013

Sviluppi della sinergia tra EdC e Sophia

Il corso di Economia e Management, frutto della collaborazione tra Economia di Comunione e l’istituto universitario

di Antonella Ferrucci

dal Rapporto EdC 2012-2013, su "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.38 - Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.23/24 - 2013 - dicembre 2013

antonella-ferrucci 1Anche quest’anno, circa due terzi della raccolta degli utili delle aziende di Economia di Comunione destinati alla «formazione di uomini nuovi» sono stati finalizzati a sostenere le attività dell’Istituto universitario Sophia; è una collaborazione non solo finanziaria, tanto che ha portato all’istituzione nello Ius del corso di Economia e Management e in seno all’università Providence di Taichung (Taiwan) alla nascita di una collaborazione per la formazione accademica nella prospettiva di EdC. Tale iniziativa è scaturita dal congresso dello scorso aprile sul pensiero di Chiara Lubich e la cultura dell’unità, tenutosi presso la stessa università.

Risultano perciò significative le parole di Piero Coda, preside di Sophia, rivolte agli attori EdC: «A nome dell’intera comunità accademica, mi è sommamente gradito rivolgere un sentito pensiero di ringraziamento a tutti coloro che, in vari modi, spendono le loro energie di mente e di cuore nel promuovere il progetto dell’Edc.
«Senza il vostro convinto, consistente e perseverante contributo, e non solo a livello finanziario, il sogno chiariano del nostro Istituto non solo non sarebbe decollato, ma neppure avrebbe potuto mettere salde radici, benché ancora sia una pianticella giovane, tenera e bisognosa di attenta cura».

Un contributo all’Egitto

Report 2012 2013 Sami Creta

«Prima di venire a Sophia – spiega Sami Creta, 27 anni, egiziano, studente di Economia e Management – ho vissuto nel mio Paese la “primavera araba”. In un Medio Oriente che sta bruciando, parlare di dialogo, di fraternità o di gratuità sembra una pazzia: quest’estate in piazza durante un conflitto fra due gruppi, ho capito il valore reale di queste parole.

"O vivremo tutti insieme o moriremo ciascuno da solo” mi sembrava l’unica risposta possibile. Attraverso lo studio, ma anche grazie alla vita insieme con docenti e studenti a Sophia, ho avuto risposte serie a queste domande. Sono risposte che porto con me, al mondo: un nuovo modo di pensare l’economia, con al centro l’uomo e un nuovo mercato, in cui ci si guarda negli occhi prima di pensare ai propri interessi. Proprio un sogno! È arrivato il tempo di realizzarlo, siamo portatori e protagonisti di questa nuova cultura. Insieme, andiamo avanti».

Al via la Scuola di economia civile

Report 2012 2013 SECIl 20 Settembre 2013 a Loppiano ha preso ufficialmente il via la Scuola di economia civile (Sec), inaugurata alla presenza del ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, nella sua sede presso il Polo EdC Lionello Bonfanti. Tra i 15 soci fondatori Acli, Federcasse, Banca Etica, Federazione Trentina della Cooperazione, IUS e Polo Lionello Bonfanti.

La Sec nasce per formare operatori economici a fare impresa in maniera “civile” perché, come sostiene Silvia Vacca, presidente del Cda della Sec, «la sostenibilità economica può accompagnarsi ad una sostenibilità di tipo sociale».

Per informazioni sui corsi: www.scuoladieconomiacivile.it

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

14-15 settembre 2019
(Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 535 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.