• Economia di Comunione
    Persone e imprese che attivano processi di comunione.
    Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.
    Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime
    scopri di più...
  • The Economy of Francesco
    Nuove date per "The Economy of Francesco", 19-21 Novembre 2020scopri di più...
  • Rapporto Edc 2018
    Disponibile il Rapporto Edc 2018. Guarda il video e scopri di più con la scheda di approfondimento.scopri di più...

Economia di Comunione

Persone e imprese che attivano processi di comunione.

Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.

Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime.

Croazia, Križevci - 16-19/10/2014

Si svolgerà in Croazia in ottobre il 5° appuntamento degli imprenditori ed attori EdC europei

Crescere insieme verso un’economia che include: la proposta dell'EdC

130202 Faro 01 Rid16-19 ottobre 2014
Mariapoli Faro,
Franje Rackoga 32,
Križevci, Croazia – (HR-48260)

Senza imprese EdC non c’è futuro per un economia di comunione. Proprio le aziende infatti hanno la capacità e gli strumenti adatti a far sperimentare i rapporti di reciprocità e di fraternità nei loro ambienti, rendendo migliore la vita a tanti. Il progetto EdC ha una sua specificità: si lavora sul campo, nella propria azienda ma pensando anche a persone che geograficamente sembrano lontane. Si lavora localmente ma si pensa globalmente. Le Aziende EdC creano una comunione universale, partendo ciascuna dalla propria impresa, comunità, dal proprio Paese.

Perché sia sempre così, e sia sempre più vero, è importante non perdere di vista una necessità fondamentale degli imprenditori EdC: incontrarsi regolarmente sia a livello locale che internazionale per rinforzare la convinzione che valga la pena di lavorare per qualcosa di più che non il semplice soddisfare i bisogni materiali dei propri dipendenti e creare un po’ di utili da condividere con i soci.

Per questo, nel prossimo mese di ottobre, gli imprenditori europei si incontreranno in 120204-05 Faro14 Gruppo ridCroazia presso la Mariapoli Faro, a Križevci, vicino a Zagabria. Sarà la quinta volta dal 2009 che si realizza questo appuntamento (lo scorso anno si svolse in Germania, a Ottmaring: negli anni precedenti ci si incontrò in Austria, Svizzera, e Belgio). Un momento che intende  mettere insieme gli imprenditori provenienti dalle varie aree linguistiche europee: in quei giorni a Križevci si parlerà tedesco, francese, inglese, italiano, serbo, ceco, ungherese, slovacco, croato, sloveno, polacco, spagnolo e portoghese.

Il programma sarà ricco di momenti di scambio delle esperienze degli imprenditori e  delle visioni su un’economia che include grazie all’apporto dei docenti presenti; ai momenti di dialogo si alterneranno momenti di lavoro: sia direttamente sul campo (in una delle imprese EdC locali) che nei gruppi di lavoro per sviluppare idee e proposte dai partecipanti. Ecco alcuni degli spunti che faranno da filo conduttore dei lavori di gruppo:

Mariapoli Faro rid1. Cosa occorre per realizzare un business plan ed una start-up EdC?
2. Le Linee guida per condurre una impresa sono uno strumento adatto a aiutare le aziende in difficoltà salvando la loro adesione a EdC? (difficoltà: l’ attuale crisi economia, l’armonizzazione famiglia-lavoro, la mancanza di motivazioni e idee, il cambio generazionale)
3. Strade di inclusione degli indigenti a livello locale (specialmente i giovani), nella vita dell’ impresa
4. La rete internazionale fra le imprese EdC e il network delle comunicazioni (la cooperazione tra le imprese, il senso degli incontri EdC locali, nazionali, l’ utilità delle informazioni e degli strumenti di comunicazione)
5. La diffusione del progetto EdC e della sua cultura (presentazioni, mass-media, tesi, progetti, eventi)

E’ prevista la partecipazione di: Luigino Bruni (Coordinatore Commissione Internazionale EdC, Università Lumsa Roma), Anouk Grevin (Membro della Commissione Internazionale EdC, Università di Nantes/Francia) Benedetto Gui (Membro della Commissione Imprenditori francesiInternazionale EdC, Istituto Universitario Sophia, Loppiano (FI)). Molte le esperienze imprenditoriali che verranno condivise: solo per citare due esempi, Jean-Louis Plot - dalla Francia e Koen Vanreusel dal Belgio; racconteranno la collaborazione in atto da tempo, gli imprenditori serbi e belgi e gli imprenditori delle imprese Edc con sede al Box, ad Ausburg, in Germania, Christine e Thomas Hüttl, Ludger Elfgen. Verrà presentata l'esperienza croata dell' Asilo Raggio di sole e tante altre ancora...

Aspettiamo le vostre iscrizioni entro il 15 settembre: Nel frattempo, buone vacanze a ciascuno nell’ottica del "crescere insieme verso un’ economia che include".

Vedi invito

Iscrizioni:

Entro il 15 settembre 2014, inviare laScheda di registrazione all'e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Per ulteriori informazioni:

Minka Fabjan
Cell: +385 98 243 337
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Novembre 2020, Assisi
"The Economy of Francesco"

 i giovani, un patto, il futuro

www.francescoeconomy.org

i giovani,un patto,il futuro

Seguici su:

08-09-2020

l covid ci ha mostrato che il mercato funziona bene per le cose semplici, male per le complicate,...

24-05-2020

I provvedimenti del governo mettono in campo notevoli risorse necessarie per risollevare le sorti...

17-04-2020

Il dibattito sulle misure da adottare per attenuare gli effetti economici della pandemia da...

17-09-2020

I Commenti de "Il Sole 24 Ore" - Mind the Economy, la serie di articoli di Vittorio Pelligra sul...

31-05-2020

Editoriali - Lavoro e cura per questo tempo di Alessandra Smerilli pubblicato su Avvenire il...

COME FARE PARTE

Image
Opla
AMU
Eoc
aipec

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

14-15 settembre 2019
(Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 791 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.