International Events

Colombia, Rionegro: grande interesse per il progetto Edc al Forum per la pace

Ad appena 15 giorni dalla presentazione di Edc a 17 vescovi a San Gil, una nuova opportunità per presentare il progetto in Colombia

di Silvano Roggero

110909_Rionegro_04_ridSiamo a Rionegro, cittadina ad un’ora da Medellìn, nel dipartimento di Antioquia, a 2.100 metri d’altitudine. Ci ospita l’Auditorium “El Tapial” all’interno del Parco “Tutucàn” che, oltre ad essere un originale Centro Turistico, è anche un Centro Culturale ed Educativo. Nella settimana dal 4 all’11 settembre si celebra in Colombia “La settimana della Pace” ed in questo contesto si realizza il XXII “Forum per la Pace” che quest’anno ha come titolo: “Economia solidaria, Economia de Comunión: caminos para la paz”.

Il Forum per la Pace, promosso dalla Diocesi di Sonson Rionegro, intende essere “uno spazio accademico, politico e sociale che permetta di analizzare le problematiche che vive la Regione per proporre alternative di soluzione”: spazio che quest’anno intendeva riflettere e discutere sull’economia solidale e presentare il progetto dell’Economia di Comunione come strategie ed alternative per la costruzione della pace e di un modello di sviluppo umano integrale in questa regione della Colombia.

Erano presenti più di 300 persone provenienti dai 23 Comuni che conformano l’Oriente Antioqueño, dai settori più rappresentativi della Regione: organizzazioni sociali, imprenditori, istituzioni educative, gruppi che lavorano nelle diverse pastorali, sindacati ed in questa occasione anche alcuni candidati a Sindaci e Consiglieri Comunali (a fine ottobre ci saranno elezioni).

Il vescovo della Diocesi di Sonsòn Rionegro, Mons. Fidel Leon Cadavid M. ha aperto i lavori ripercorendo alcuni principi della Dottrina Sociale 110909_Rionegro_03_riddella Chiesa; a seguire la relazione di Jairo Màrquez su “Economia Solidale” e la presentazione di Economia di Comunione. Edc  ha risvegliato grande interesse da parte dei partecipanti generando molte domande a poche delle quali si è potuto rispondere pubblicamente per il poco tempo disponibile, ma le cui risposte verranno pubblicate negli Atti finali del meeting. “La cultura del dare ha a che vedere solo con la parte economica?”;
Per far parte dell’EdC è necessario appartenere ai Focolari?”; “Cosa fare per far parte di questo ‘movimento’ per progredire insieme? Quali i requisiti necessari? Possono vincolarsi enti privati?”; “Come possiamo fare per passare dai forum e dall’accademia alla pratica?”.

Naturalmente le persone avrebbero voluto conoscere qualche esperienza di aziende EdC in Colombia ed in particolare di quella stessa regione che purtroppo non abbiamo ancora: ma nelle conclusioni ho ricordato un proverbio africano citato da Luigino Bruni: “Il momento migliore per piantare un albero era 20 anni fa, ma se non lo hai fatto il momento migliore è adesso”. Ebbene le numerose interviste a Radio e TV, l’interesse per l’EdC di docenti, l’idea di organizzare qualche seminario o workshop o riunione con imprenditori per presentare l’EdC erano risposte immediate. Ma non solo, durante il pranzo che concludeva i lavori una studentessa di Diritto visibilmente emozionata mi dice: “Ho deciso di fare la mia tesi sull’EdC” ed un docente seduto di fianco: “Conta su di me, ti appoggio!”.  Qui l’albero è bello e piantato!

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Chi è online

Abbiamo 520 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.