Eventi Internazionali

News

Brasile - Guarapuava, 28/05/2014

Tra teoria e pratica: docenti e studenti insieme per diffondere l'EdC all'Università e dintorni...

140528 2Escola Guarapuava 1

28 maggio 2014, ore 19.00
Unicentro Guarapuava
Rua Simeão Camargo Varela de Sá, 03 - Vila Carli
Guarapuava - PR

Questa che sta per iniziare è la 2ª Scuola di EdC che si svolge a Guarapuava: il titolo recita: "Un nuovo agire economico attraverso l'investimento in beni relazionali". Pur svolgendosi all'Università, sarà aperta a tutta la comunità. Nei giorni successivi alcuni degli organizzatori si recheranno nella città di Irati per presentare l'EdC ad alcuni imprenditori che hanno già avuto contatti e vogliono diffonderla.

La prima scuola di Edc all'Università Unicentro si era svolta all'inizio dello scorso settembre a Guarapuava-PR, organizzata dalla dottoressa e studiosa di EdC, Ana Amélia Nerone, docente al corso di Diritto, insieme ai suoi studenti. Appena tornati dal Workshop alla Mariapoli Ginetta, avevano deciso di incontrarsi per approfondire il progetto e per far crescere la comunione tra di loro e con quanti fossero interessati. Pur senza aver fatto "rumore", e con pochissimo tempo per organizzare l'evento, avevano partecipato in 150: due ore molto intense, che avavano fatto crescere in tutti il desiderio di andare avanti su questa strada. In seguito, sono stati istituiti incontri mensili tra i maggiormente interessati, ed oggi ci si prepara alla 2ª Scuola di EdC.

 

La scuola si era svolta dando un grande spazio al dialogo coi presenti: Ana Nerone Emmausdopo un breve tema, Ana Amelia aveva aperto il momento di condivisione. Con la maniera vivace e molto libera tipica dei giovani, i presenti mettevano in rilievo quanto avevano capito dell'EdC: per loro "aderire" significava cambiare la propria vita in famiglia, nel lavoro e anche in azioni concrete verso chi ne ha più bisogno.

Tra le diverse esperienze raccontate, eccone una che esprime il livello di coinvolgimento delle persone intervenute: uno dei partecipanti, tornando dal Workshop aveva deciso "vivere l'EdC" e dal momento che non poteva ancora aderire con la sua azienda, ha pensato di promuovere un'azione a livello sociale, per fare qualcosa di concreto. Ha chiamato i suoi amici -anche imprenditori- spiegando loro cosa è l'EdC e invitandoli a prepare un pranzo come attività per aiutare una istituzione che si occupa di solidarietà. Sono stati richiesti in dono ad altri imprenditori locali tutti gli ingredienti per cucinare il pranzo e persino i fiori per la decorazione delle tavole, qualcuno è stato invitato a cantare e sono stati venduti i biglietti: i soldi ricavati sono stati destinati ad un'istituzione che si occupa di assistere persone che vivono per strada. Dopo questa azione, già ne programmavano altre per i mesi successivi.

 

Vedi l'invito dell'evento a Guarapuava-PR

Vedi l'invito dell'evento a Irati-PR

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

14-15 settembre 2019
(Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 193 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.