Iniziative Italia

Iniziative, appuntamenti, convegni...

Imprese “for project”

Il 17 Dicembre 2009 presso l'Università degli studi Kore di Enna si è svolto il seminario "Etica e mercati: la proposta dell'economia civile"

Imprese “for project”

di Giuseppe Pintus

091217_Enna_01Imprese "for project", questa la definizione che, superando la consueta differenziazione tra non profit e for profit, Luigino Bruni conia per quelle aziende che non guardano al profitto come fine, ma unicamente come vincolo di efficienza e che privilegiano piuttosto il capitale sociale, civile, relazionale, motivazionale.

Una bella aula partecipata e attenta ha colto l'invito a riflettere su come il contratto ed i mercati, se vissuti come occasioni e luoghi di rapporti e di vita buona, possano essere strumento per realizzare un progetto solidale e sostenibile.

Una proposta articolata in cinque punti quale consegna dell'economia civile per la Sicilia:

  • valorizzare il capitale relazionale, umano e di creatività;
  • il lavoro non si “cerca” ma si “crea;
  • alleanza e rete, “contaminare” l'economia con la gratuità vera,
  • non cadere nella trappola del cinismo e del pessimismo,
  • non perdere il patrimonio di queste terre.

Erano presenti circa 80 persone, tra cui un buon gruppo di ragazzi del triennio dei licei classico e scientifico, alcuni studenti della Kore, alcuni 091217_Enna_02studenti catanesi, alcuni professionisti e un gruppo significativo di imprenditori che partecipano all'Economia di Comunione.

I ragazzi dei licei, in particolare, sono rimasti molto interessati dagli argomenti trattati e hanno contribuito ad animare il dibattito; ci si è lasciati con l'impegno di trovare, insieme ai loro docenti, il modo per approfondire il tema di Economia di Comunione.

Subito dopo il seminario, con gli imprenditori presenti, per consolidare l'esperienza di condivisione e di dialogo che dà sostegno reciproco nel tradurre in vita un annuncio che sembra essere in contrasto con tutto quanto ci circonda, si è potuta approfondire la conoscenza reciproca e si è progettato un possibile percorso futuro.

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

14-15 settembre 2019
(Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 378 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.