• Economia di Comunione
    Persone e imprese che attivano processi di comunione.
    Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.
    Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime
    scopri di più...
  • The Economy of Francesco
    Nuove date per "The Economy of Francesco", 19-21 Novembre 2020scopri di più...
  • #EoF: Nuove date Side Event, Perugia 2020
    Promosso da Economia di Comunione, il side-event di Perugià del 20-22 novembre 2020 è per tutti coloro che non possono partecipare direttamente all’Economy of Francescoscopri di più...
  • Più grandi della colpa: il corso estivo SEB sui Libri di Samuele
    Promosso da Scuola di Economia Civile e dal Polo Lionello Bonfanti, un corso dedicato ai Libri di Samuele, con Luigino Bruniscopri di più...
  • Rapporto Edc 2018
    Disponibile il Rapporto Edc 2018. Guarda il video e scopri di più con la scheda di approfondimento.scopri di più...

Economia di Comunione

Persone e imprese che attivano processi di comunione.

Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.

Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime.

811 aziende EdC: un bilancio

dal Rapporto EdC 2014-2015, su "Economia di Comunione - una cultura nuova" n.42 Inserto redazionale allegato a Città Nuova n.2 - 2016 - febbraio 2016

N42 Pag 07 Azienda ItaliaI 500 imprenditori che nei primi anni Novanta avevano aderito all’invito di Chiara a creare im-prese di comunione, oggi, dopo 25 anni, sono in buona parte prossimi all’età della pensione, sempre che per essi ne esista una: le loro aziende, che devono navigare nel mare agitato da sette anni di crisi mondiale, sono in molti casi ormai gestite dai figli, con obiettivi e visioni imprenditoriali e personali da rispettare.

Se la maggioranza delle aziende che aderiscono si basasse solo su quei primi imprenditori, ormai l’Economia di Comunione  sarebbe una bella esperienza del passato; altri si sono aggiunti, gli utili condivisi, pur versati da un numero contenuto di aziende, hanno continuato a crescere e da varie parti del mondo giungono bellissime esperienze di comunione.

I nostri imprenditori americani che anni fa avevano creato un sito web B2B (business to business) per facilitare la conoscenza e la comunicazione tra aziende a livello internazionale, hanno predisposto un nuovo sito, www.eoc-companies.org che permette alle aziende non solo di aderire per entrare in contatto con le altre aziende del loro territorio tramite le commissioni locali, ma anche di confermare la loro adesione e comunicare la loro disponibilità a mettere in comune i loro talenti per sviluppare altre aziende. Tramite questo sito 355 aziende hanno riconfermato la loro adesione e molte hanno anche elencato le capacità professionali e le tecnologie che erano pronte a condividere.

Da un recente censimento, nel mondo 811 aziende apprezzano e vivono lo spirito EdC : 263 operano in Italia, 200 nel resto di Europa, 220 in America Latina, 84 in Africa (raddoppiate dal censimento precedente), 26 in America del Nord e 18 in Asia.

Dopo 25 anni c’è quindi uno zoccolo duro di imprenditori che continuano a sperimentare un nuovo modo di vivere l’economia, certi che in questo mondo sempre più ferito dagli “effetti collaterali” dell’economia liberista, questo sia l’apporto più concreto che possono offrire, assieme al mettere a disposizione risorse e talenti, per accompagnare l’entusiasmo e la determinazione dei giovani imprenditori che, grazie anche alla prossima rete mondiale di incubatori, faranno nascere le aziende EdC del futuro.

Alberto Ferrucci

Novembre 2020, Assisi
"The Economy of Francesco"

 i giovani, un patto, il futuro

www.francescoeconomy.org

i giovani,un patto,il futuro

Seguici su:

Rapporto Edc 2018

Rapporto Edc 2018

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

04-06-2020

Dalla Bibbia Antonio aveva imparato che la lotta all’usura nasce dall’amore per i poveri. Perché...

24-05-2020

I provvedimenti del governo mettono in campo notevoli risorse necessarie per risollevare le sorti...

17-04-2020

Il dibattito sulle misure da adottare per attenuare gli effetti economici della pandemia da...

06-07-2020

I Commenti de "Il Sole 24 Ore" - Mind the Economy, la serie di articoli di Vittorio Pelligra sul...

31-05-2020

Editoriali - Lavoro e cura per questo tempo di Alessandra Smerilli pubblicato su Avvenire il...

COME FARE PARTE

Image
Opla
AMU
Eoc
aipec

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

14-15 settembre 2019
(Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 410 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.