Pubblicazioni

notiziario edc, rassegna stampa, articoli, saggi, libri, interventi a convegni...

notiziario edc, rassegna stampa, articoli, saggi, libri, interventi a convegni...

In questa sezione sono raccolte pubblicazioni di vario genere su Edc e tematiche ad essa collegate: molte sono disponibili on-line: saggi, interventi a convegni, articoli. Per i libri, un link diretto ai singoli editori fornisce la possibilità di acquistarli on-line.aaa

Nuova evoluzione del Gruppo Tassano: diventa Fondazione

A Sestri la presentazione del Bilancio Sociale. Altra grande novità, la Scuola di Economia Civile

di Francesca Vulpani

pubblicato su Il Secolo XIX del 11/11/2017

171110 Sestri Levante Tassano 01 ridTassano diventa fondazione. La "foto di Gruppo” scattata ieri pomeriggio all'ex convento dell’Annunziata con la presentazione del bilancio sociale 2016 ha testimoniato la nuova evoluzione della realtà casarzese. Da cooperativa a consorzio, da consorzio a gruppo di consorzi: dalla cooperativa Roberto Tassano, sorta nel 1989 dall’idea di Giacomo Linaro e Piero Cattani con altri 24 fondatori, si è sviluppato il consorzio che poi ha lavorato come incubatore di imprese sociali fino ad arrivare alla fotografia odierna: un gruppo, 6 consorzi (Consorzio Tassano Servizi Territoriali, Consorzio Tassano Inserimenti Lavorativi, Tassano New Sinergy, Consorzio Roberto Tassano Residenze, Consorzio Roberto Tassano, Consorzio Alpe), 33 cooperative sociali, 700 dipendenti.

E a breve il nuovo passaggio annunciato da Maurizio Cantamessa, presidente del Consorzio Roberto Tassano: «Riteniamo sia lo strumento giuridico più adatto per conservare quei valori che ci hanno portato fino a qui oggi al di là di noi». Altra novità, la scuola di economia civile: «Tanti professionisti ci aiutano e sentiamo il desiderio di formare altre persone allo spirito di economia di comunione». La formazione, la diffusione della cultura del "dare e sarà dato" è tra i principi elencati da Alberto Ferrucci, imprenditore che ieri insieme all’ economista Luigino Bruni è intervenuto all'incontro moderato dal responsabile dell’edizione Levante del Secolo XIX, Roberto Pettinaroli, per spiegare alla sala gremita dell’Annunziata su cosa si è fondata quella prima esperienza dell'89, guidata dagli insegnamenti di Chiara Lubich: «È una legge dell'economia che il mondo 171110 Sestri Levante Tassano 02 ridnon utilizza. ma che esiste. Vi aderiscono le aziende di economia di comunione che si impegnano a destinare i profitti in tre direzioni: una parte per creare posti di lavoro, una parte per aiutare i poveri e una parte per diffondere questa cultura», Bruni ha riassunto il  “dono“ del Tassano al territorio in cinque parole: fedeltà in un progetto portato avanti nonostante le difficoltà, territorio, vocazione, provvidenza. La quinta è lavoro: «Lavoro vero, che dà dignità: la storia del Tassano è una storia d'amore fatta di lavoro e lavoratori che ha generato valore e valori». I valori sono cooperazione, comunione, solidarietà, condivisione e reciprocità: «Siamo una rete di imprese che desidera rispondere attraverso il lavoro ai bisogni essenziali della persona» ha detto Simona Rizzi, presidente del Consorzio Tassano Servizi Territoriali. Una realtà in grado di «rigenerare le persone, da svantaggiati a risorsa» per l’economista Andrea Romboli, che ha illustrato il bilancio che ha concorso a redigere.

Non potevano quindi mancare ieri le testimonianze delle "persone" del Tassano: Antonio Baio, padre di un ragazzo autistico ospite del centro “Il sorriso" di Reppia, che ha visto nel figlio la serenità recuperata con il cambio di gestione, Maura Baldi che con una lettera ringrazia la presidente di Aperta Parentesi Maria Tassano per avere creato per il figlio Massimo l'ambiente adatto alle sue fragilità. L'educatore Marco Garibaldi del Sentiero di Arianna, impegnato nei laboratori per i giovani alle Casette Rosse, e Benedetto Semprevivo: «Ero senza lavoro, ora sono stabilmente al Pellicano Verde da tre anni e ne sono orgoglioso, perché dove non arriviamo con le mani ci arriviamo forse col cuore e con la mente».E poi amministratori e personalità del territorio, intervenuti a condividere un momento importante: il sindaco di Chiavari Marco Di Capua, il consigliere regionale Claudio Muzio, don Paolo Zanandreis e la sindaca Valentina Ghio, che ha ricordato la sua esperienza di cooperatrice proprio nel Tassano e sottolineato la ricaduta economica positiva per il territorio nella valorizzazione delle “persone speciali" attraverso gli inserimenti lavorativi.

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

24-26 giugno 2019 (Libro di Geremia) 14-15 settembre 2019 (Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Prophetic Economy 2.0

Prophetic Economy 2.0

Roma - 9 giugno 2019
Per maggiori informazioni scrivi a: info@propheticeconomy.org

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 276 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.