• Economia di Comunione
    Persone e imprese che attivano processi di comunione.
    Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.
    Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime
    scopri di più...
  • The Economy of Francesco
    Sono aperte le candidature per partecipare all’evento di Assisi 2020!scopri di più...
  • LoppianoLab 2019
    “Custodire, valorizzare, innovare. Tempo scaduto?” è il titolo della 10a edizione di LoppianoLab che si terrà il 4 e 5 ottobre 2019 a Loppiano.scopri di più...
  • Collaborare con i Carismi
    Elementi per una relazione profetica. Al Polo Lionello Bonfanti un corso al Polo rivolto a cooperatori e professionistiscopri di più...
  • La cooperazione come opportunità
    Al Polo Lionello Bonfanti, un corso al Polo rivolto a religiosi e religiosescopri di più...

Economia di Comunione

Persone e imprese che attivano processi di comunione.

Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.

Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime.

Valter Baldaccini ci ha lasciato

Stanotte è mancato Valter Baldaccini, imprenditore civile a tutto tondo, grande estimatore di Edc

Valter Baldaccini ridValter Baldaccini si è spento stanotte a 68 anni dopo un lungo periodo di malattia:  proprio sabato scorso aveva ospitato nella sua azienda Umbra Group a Foligno un importante convegno su Economia di Comunione dal titolo: Economia di Comunione: proposta per tornare a creare lavoro e ricchezza.

Sentiamo di essere in questo momento davvero vicini alla sua famiglia e di porgere a Valter un sentito grazie per la sua testimonianza di imprenditore civile: la sua storia lo racconta chiaramente. Valter Baldaccini è stato infatti un grande estimatore di Edc alla quale ha ispirato la sua vita di imprenditore, volendo trasmettere questo valore anche ai propri figli Leonardo, Antonio e Beatrice, oggi tutti attivi nell'azienda.

Il gruppo Umbra Cuscinetti, colosso della meccanica fine con sede a Foligno è ai Logo Umbra Groupvertici mondiali nella produzione di viti a sfere e cuscinetti destinati in modo particolare all'aeronautica. La vita di questa azienda è profondamente legata a Baldaccini che la dirigeva nel 93 quando la multinazionale tedesca FAG decise di venderla mettendo a rischio i posti di lavoro: Baldaccini e il suo braccio destro Reno Ortolani, entrambi manager FAG, decisero di acquistare il 100% delle azioni messe in vendita. Da allora l'azienda ha avuto uno sviluppo che è continuato inarrestabile nonostante la crisi: ogni anno Umbra produce oltre 40mila viti ad alta tecnologia per applicazioni industriali e aeronautiche (sono suoi i componenti che movimentano flap e stabilizzatori degli aerei), controllando il 60% del mercato mondiale. Oltre allo stabilimento di Foligno, Umbra dispone di uno stabilimento negli Stati Uniti, a Seattle (attiguo alla Boeing, partner storico) ed uno a Stoccarda: 900 dipendenti totali di cui 700 impiegati nella casa madre di Foligno.

Nel tempo il numero dei soci è cresciuto, includendo manager e collaboratori (ad oggi i dipendenti hanno il 5%): una scelta di azionariato diffuso fatta non per rastrellare liquidità ma per premiare chi dimostrava attaccamento all'azienda. Oltre a questo, anche investimenti consistenti in ricerca con il Centro di Ricerca ad Albanella in provincia di Salerno: 12 ingegneri occupati a tempo pieno sull'innovazione. Non solo: nel momento della crisi Baldaccini operò scelte coraggiose in campo occupazionale come quella di assumere tutti gli interinali occupati: nel 2013 il 98% del personale aveva un contratto a tempo indeterminato e gli occupati erano cresciuti di 100 unità rispetto al 2008.

Creatività, prontezza nel cogliere le opportunità, attenzione a ricerca ed innovazione insieme all'attenzione al territorio ed alla cura dei propri dipendenti e dei loro posti di lavoro. Valter Baldaccini era tutto questo ed anche un padre attento a formare i propri figli alla responsabilità grande che ora li attende. Un imprenditore civile a tutto tondo. Grazie Valter da tutta l'Edc!

Marzo 2020, Assisi
"The Economy of Francesco"

 i giovani, un patto, il futuro

i giovani,un patto,il futuro

Seguici su:

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

SCARICA I DOCUMENTI

SCARICA I DOCUMENTI

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Il dado per le aziende!

Il dado per le aziende!

La nuova rivoluzione per la piccola azienda.
Scarica la APP per Android!

06-09-2019

C’è bisogno di una economia di Francesco, che, partendo dalla gratuità, riconosca al denaro e al...

03-09-2019

Un piano di azione possibile per un esecutivo deciso ad incidere e fare scelte ineluttabili per il...

03-09-2019

Un prudente equilibrio di bilancio è un dato di realtà per un Paese sovra-indebitato come...

16-09-2019

I Commenti de "Il Sole 24 Ore" - Mind the Economy, la serie di articoli di Vittorio Pelligra sul...

07-09-2019

Opinioni,  Dopo il Sinodo/10 - Temi cristiani condivisi per secoli sembrano diventati di colpo...

COME FARE PARTE

Image
Opla
AMU
Eoc
aipec

Seguici su:

Corsi di Economia Biblica 2019

scuola biblica box

14-15 settembre 2019
(Libro di Qoélet)
vedi volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui

Rapporto Edc 2017

Rapporto Edc 2017

L’economia del dare

L’economia del dare

Chiara Lubich

"A differenza dell' economia consumista, basata su una cultura dell'avere, l'economia di comunione è l'economia del dare..."

Le strisce di Formy!

Le strisce di Formy!

Conosci la mascotte del sito Edc?

Chi è online

Abbiamo 508 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.