Un viaggio che ha lasciato i giovani sospesi tra gratitudine immensa e desiderio di impegno concreto. Linarello: «la forza del cambiamento sta nella reciprocità e nel lavorare insieme»

di Maria Gaglione

180202 04 Calabria Costituente giovani 04 ridTerzo appuntamento per la costituente EdC giovani il 2, 3 e 4 febbraio nel cuore della Calabria. La tessera preziosa che mancava al quadro in costruzione. Accompagnati da Marco Cabassi, Rebeca Gomez e Amelia Stellino, generosi compagni di avventura, i giovani di EdC incontrano GOEL. Ad accoglierli, il vento mite del Sud e Vincenzo Linarello, presidente del gruppo Cooperativo GOEL.

Sorriso coraggioso e zaino in spalla, Vincenzo aveva già incontrato i ragazzi nel loro primo incontro a Loppiano lo scorso luglio e li aveva affascinati con il racconto della storia di GOEL: un progetto di consorzio (moda etica, turismo responsabile, sviluppo locale, multimedialità-comunicazione, servizi sociali e sanitari) dove la dimensione economica, con la sua concretezza, si pone al servizio di un progetto di riscatto e cambiamento della Calabria.

Insieme ai suoi amici e collaboratori, Vincenzo ripercorre alcune tappe di questa storia. 180202 04 Calabria Costituente giovani 06 ridGiovane dalla vivacità intellettuale e vocazione profonda, negli anni '90 fonda con alcuni amici una comunità per occuparsi di emarginazione sociale. L’incontro con monsignor Bregantini, la collaborazione in diocesi, la costruzione delle prime imprese e cooperative. Nel 2003 nasce il Gruppo GOEL. Uno statuto, un manifesto. «GOEL si struttura come una comunità di riscatto, aperta e solidale; promuove l’etica efficace, persegue innovazione, ricerca e sviluppo». Rispondendo ad una delle tante domande, Vincenzo sottolinea anche che «La battaglia intrapresa contro la 'ndrangheta e le massonerie deviate è sicuramente una nota distintiva della mission di GOEL, ma portata avanti nel pieno rispetto delle persone che, pur sbagliando, vanno sempre tutelate nella dignità e nella possibilità di cambiare».

180202 04 Calabria Costituente giovani 08 ridL’intensità di questo primo momento scalda i cuori. É insieme a Vincenzo che comincia il vero viaggio. In tre giorni, quello che fino ad allora era stato “solo” un racconto ascoltato, pagina dopo pagina diventa lo scenario reale in cui i ragazzi si immergono. Nel cuore della Magna Grecia, a Monasterace Marina, il grande faro di Punta Stilo illumina l’antica Kaulon. Su un promontorio che vive di immortalità si estende l’azienda agricola ‘A Lanterna e l’agriturismo bio-ecologico che ospita i giovani. Una natura generosa, un’esplosione di vita. Sulla strada il trattore bruciato. In alto un 180202 04 Calabria Costituente giovani 03 ridintero piano andato in fumo. La bellezza dei luoghi sembra inconciliabile con la paura e la violenza raccontate da Annalisa, all’interno della vecchia cantina della casa padronale trasformata nella Locanda Cocintum.

Sorriso dolce e amore per la propria terra, Annalisa racconta la rinascita dell’azienda agricola Bio, il progetto dell’agriturismo e della locanda. Nel frattempo, le intimidazioni e la tentazione di mollare tutto. La storia si interrompe ricordando l’ennesimo incendio. Gli occhi piene di lacrime cercano Vincenzo per trovare la forza di continuare, proprio come in questi anni «quando GOEL c’è sempre stato a dimostrare che la libertà era (ed è!) ancora possibile». «In un territorio dove la speranza sembra non avere spazi –interviene Vincenzo- GOEL ha scelto lo strumento dell’impresa per dimostrare l’efficacia dell’etica che apre prospettive di sviluppo concrete, liberando le persone dalla paura e dalla precarietà». Alle ritorsioni che continuano ad essere rivolte agli imprenditori e ai cittadini che hanno scelto di essere testimoni di una libertà possibile, GOEL risponde con le “Feste della ripartenza” alle quali partecipano tantissime persone della rete 180202 04 Calabria Costituente giovani 05 ridper ricostruire ciò che è stato distrutto e dimostrare agli imprenditori di non essere soli. Nel capannone dell’azienda, teatro di un attacco ma anche luogo della prima di queste feste, una frase significativa per Annalisa recita: “Le fiabe non insegnano ai bambini che i draghi esistono, loro lo sanno già che esistono. Le fiabe insegnano ai bambini che i draghi si possono sconfiggere”. Annalisa, Vincenzo non hanno il mantello da super eroi: le loro sono storie di stra-ordinario coraggio, quello di mettersi insieme e di ricominciare sempre. Insieme è una parola chiave anche a Polistena per fratel Stefano (presidente di GOEL Bio) e gli educatori della comunità 180202 04 Calabria Costituente giovani 10 ridLuigi Monti. Inestimabile il lavoro che dedicano a ragazzi le cui vite sono cominciate in “salita”. Accogliendoli in comunità, sono accompagnati in quel tratto di strada fondamentale per prepararsi al lavoro e alle relazioni. Una questione di fiducia, l’acquisizione di consapevolezze, una terapia occupazionale. Senza pregiudizi, il loro è lo sguardo di chi fa della speranza nel cambiamento l’ispirazione per il lavoro quotidiano. All’interno della struttura, un’ala è riservata alla cooperativa I.D.E.A. per ospitare i laboratori di bio-ecodermocosmesi e di distillazione di oli essenziali a partire dagli agrumi e dall'olio di oliva bio. Un modello di economia circolare, di ricerca e sviluppo sostenibili.

180202 04 Calabria Costituente giovani 11 ridNel centro di Locri, l'Ostello Locride nasce in un palazzo confiscato alla ‘ndrangheta. Anche questa è una storia faticosa. Gare di affidamento deserte, la vittoria di GOEL, danneggiamenti e furti. La festa della consegna delle chiavi e finalmente l'Ostello inizia la sua nuova vita. «La migliore risposta alle aggressioni mafiose è la concretezza dell'etica che dà risposte al territorio. Loro rubano, incendiano, distruggono, inquinano, impoveriscono, deturpano e svergognano il popolo calabrese. Noi costruiamo, valorizziamo, risaniamo, arricchiamo, condividiamo e mostriamo la fierezza calabrese». GOEL trasformerà gradualmente la struttura in eco-residenza, sviluppando un modello di gestione ecologico e green oriented in pieno stile GOEL. L’ostello è comunque già simbolo di innovazione e luogo 180202 04 Calabria Costituente giovani 09 riddi inclusione. Emiliana racconta il volto umano della cooperativa sociale Pathos, un modello di accoglienza per rifugiati e richiedenti asilo, d’avanguardia per l’Italia. Di questa esperienza è testimone Abi, giovane mediatore linguistico. Con gli occhi felici di chi ha realizzato un sogno, Abi racconta la sua storia: dal Senegal a Lampedusa, passando per il Mali, il deserto, la Libia prima e dopo la guerra. Il lavoro duro, le bombe, la miseria, le tante lingue imparate. Il primo tentativo di sbarco fallito, la seconda traversata riuscita. L’aiuto agli altri immigrati. Il desiderio di tornare a casa. E ancora, il Consorzio propone I Viaggi del GOEL, un approccio di turismo responsabile che, sottolinea Vincenzo «si fonda sull'auspicio che il viaggiatore che “abita” le proposte turistiche si renda anche “responsabile” della terra e della comunità che visita».

Dall’accoglienza alla moda. Emanuela riporta tutti a Gioiosa Jonica, a casa-Cangiari (in dialetto calabrese “cambiare”). Cangiari è il primo cangiari telai a mano ph fabrizia parisimarchio di moda eco-etica di fascia alta in Italia. L’antica tradizione della tessitura calabrese. Tutti i tessuti, prodotti al telaio a mano, e i capi Cangiari sono realizzati con materiali e colorazioni biologiche. Le ore trascorse insieme sono state piene di volti, storie, profumi e sapori. Nei tre giorni, infatti, riflessioni e chiacchierate hanno trovato la meravigliosa ospitalità calabrese anche a tavola fra i piatti di uno dei migliori ristoranti della cucina calabrese, La collinetta, gestito da un’azienda socia di GOEL Bio e fra quelli di Amal (in arabo speranza), ristorante culturale gestito Amal riddirettamente da GOEL Bio, simbolo di accoglienza attraverso la fusione culturale tra cucina calabrese e altre cucine. GOEL Bio è la società del Gruppo Cooperativo che opera nel settore agroalimentare promuovendo lo sviluppo della cooperazione sociale e l'inserimento di soggetti svantaggiati, attraverso la valorizzazione delle tipicità del territorio. Infine la visita all’azienda di produzione di marmellate e conserve biologiche Migliarese a Soverato, dove GOEL Bio ha attivato il primo impianto di spremitura esclusivamente bio del territorio.

180202 04 Calabria Costituente giovani 07 ridNella locanda, davanti ad un timido fuoco acceso, si conclude domenica mattina l’incontro della costituente EdC con GOEL. Si condividono riflessioni, considerazioni e soprattutto la certezza di essere stati protagonisti di una esperienza speciale e testimoni privilegiati di un modello di economia con-vincente, che lascia i giovani sospesi tra gratitudine immensa e desiderio di impegno concreto. «Ogni viaggio vero, ogni dono prezioso richiama una responsabilità» e a chi vuole assumersi questa responsabilità Vincenzo dice: «Per quanto tu ti senta forte o debole, la forza del cambiamento sta nella reciprocità e nel lavorare insieme. Vi consegno tre parole, custoditele con attenzione: ascolto, delle persone e delle loro storie, fede, di chi crede nel già di Dio e lavora per costruire il non ancora e follia creativa, per osare idee nuove e mettersi in gioco, insieme».

Icona Flickr rid vedi photogallery

 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Rapporto Edc 2017

Seguici su:

facebook twitter vimeo icon youtubeicon flickr

EoC-IIN

Logo Eoc iin 01 rid rid

International Incubating Network


vai alla pagina dedicata

171125 Torino Convegno Nazionale AIPEC STD rid mod

Scarica il Save the Date

Corsi di Economia Biblica 2018

Corsi di Economia Biblica 06 2018 rid mod

Dal 14 al 16 giugno 2018 al Polo Lionello Bonfanti -  vedi  volantino - Per maggiori informazioni - iscriviti qui - vedi programma

Logo Prophetic economy 290 rid mod

Castelgandolfo (Roma), 2-4 Novembre 2018 - maggiori info
Prophetic Economy in practice - Award 2018 - download info e form

Locandina italiano 01 rid mod

IV Summer School SEC

Logo SS Sec 2016 rid modSec promuove la sua 4a Summer School a
Torre Annunziata (NA), dal 11 al 14 luglio 2018
Vedi pdf programma (600 KB)
Leggi tutto...
Scarica la scheda di iscrizione

Logo LoppianoLab2017 rid mod

Settimana Economia Biblica rid mod

Dal 5 al 10 giugno 2017 al Polo Lionello Bonfanti -  vedi volantino - Per maggiori informazioni

Aderisci a EdC

EoC Companies crop banner rid modRegistrando la tua azienda sul sito dedicato: edc-info.org/it/

Scopri di più...

Vite in gioco

Oltre la slot economia

Vite in giocoa cura di Carlo Cefaloni, dall'Editrice Città Nuova per la collana: "Vita vissuta"

Presentazione a Roma il 21/07/2014

Acquista su Città Nuova

II Corso Avanzato SEC

Logo SEC ridParte ad ottobre con una nuova ed arricchita impostazione il II Corso avanzato SEC in Economia Civile.
Vedi programma
Leggi tutto...

Video Convention Edc Italia 2015

Slotmob: che cos’è?

140614 Genova SlotMob 58 01 ridAscolta l'intervento di Luigino Bruni allo Slotmob #58 Genova, 2nd edition. Genova, 14 giugno 2014

Chi è l'imprenditore Edc?

Logo Summer School ITA 2012 rid mod

Ascolta la lezione di Luigino Bruni al Workshop School Edc 2012 a Loppiano, 30 giugno 2012

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.