• Economia di Comunione
    Persone e imprese che attivano processi di comunione.
    Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.
    Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime
    scopri di più...
  • Rapporto Edc 2018
    Finalmente disponibile il Rapporto Edc 2018. Guarda il video e scopri di più con la scheda di approfondimento.scopri di più...
  • The Economy of Francesco
    Sono aperte le candidature per partecipare all’evento di Assisi 2020!scopri di più...

Economia di Comunione

Persone e imprese che attivano processi di comunione.

Idee e pratiche per un agire economico improntato alla reciprocità e all’accoglienza.

Un ambito di dialogo e di azione per chiunque voglia impegnarsi per una civiltà più fraterna guardando il mondo a partire dagli esclusi e dalle vittime.

Italia - Milano, 18-20/03/2016

Consumo critico e stili di vita sostenibili

Anche l'Economia di Comunione all'edizione nazionale di "Fa' la cosa giusta!" 2016

18 marzo 2016, 9-21
19 marzo 2016, 9-22
20 marzo 2016, 10-20
Fieramilanocity
Viale Scarampo 42
20148 Milano
M5 Portello (o M1 Lotto)


L’EdC partecipa alla prossima edizione nazionale di Fa’ la cosa giusta! (Milano, 18-20/03/2016), la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e stili di vita sostenibili, giunta quest'anno alla tredicesima edizione. Una partecipazione che vuole esprimere tutta la realtà italiana dell’Economia di comunione, nell'anno del suo 25esimo.

Fa’ la cosa giusta! (nata nel 2004 da un progetto della casa editrice Terre di mezzo) fin dal suo esordio ha come obiettivo quello di far conoscere e diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

Oltre all’edizione nazionale della Fiera, che è da sempre ospitata a Milano, Fa’ la cosa giusta! comprende un circuito di eventi locali (a Torino, a Trento, in Sicilia e in Umbria).

L'Economia di Comunione è presente con uno stand (PP40) nella sezione Pace e partecipazione (padiglione 3). In particolare, coespositori all'interno dello spazio EdC sono quest'anno: A.I.P.E.C. - Associazione Italiana Imprenditori per un'Economia di Comunione, Borgo Monti, Città Nuova, E. di C. Spa - Polo Lionello Bonfanti, Gaia Agricola, Terre di Loppiano anche per così dire in rappresentanza di tutte le realtà di "EdC Italia".

Nell'arco delle tre giornate, inoltre, l'EdC propone alcune iniziative culturali, tra cui le seguenti.

VENERDI' 18
-16:30-17:00 Lo IUS, un laboratorio di sperimentazione interdisciplinare e interculturale
-18:00-19:00, presso Piazza Terre di Mezzo (pad. 4), La distruzione creatrice: quando l’ideale entra in crisi. Luigino Bruni in dialogo con Salvatore Natoli

SABATO 19

- 10:00-11:15 EdC, questi primi 25 anni
- 11:30-12:10 Appuntamento a cura di Borgo Monti. Con degustazione di Bagna Cauda e specialità piemontesi
- 14:30-15:30 MECC: il microcredito per l'economia civile e di comunione, con la partecipazione di Steni Di Piazza
- 16:00-16:45 Saperi e sapori dal mondo: Cuochi a colori raccontano. Con piccola degustazione
- 17:00-18:00 Imprenditori al servizio del bene comune, a cura di AIPEC
- 18:15-19:00 Saperi e sapori dal mondo: Cuochi a colori raccontano. Con piccola degustazione
- 20:00-20:40 Appuntamento a cura di Terre di Loppiano. Con degustazione

DOMENICA 20

- 10:30-11:15 Chiara Lubich, la cultura del dialogo per costruire la pace
- 11:30-12:10 Appuntamento a cura di Terre di Loppiano. Con degustazione
- 13:00-14:00 Slotmob: verso la Giornata Nazionale del 7 maggio
- 14:30-15:30 L'AMU - Azione Mondo Unito e l'EdC: povertà, sviluppo, comunione
- 16:00-16:40 Appuntamento a cura di Borgo Monti. Merenda con le delizie di frutta e il cioccolato
-
17:00-18:00 LoppianoLab 2016 ("La povertà delle ricchezze e la ricchezza delle povertà")

Infine, l'EdC aderisce al Progetto Scuole (per le quali - se iscritte - è previsto l'accesso gratuito in Fiera), anche accogliendo presso il suo stand le classi in occasione delle “visite libere” (oltre ai quattro laboratori proposti e già scelti).

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In generale, per tutti i dettagli su Fa' la cosa giusta!
(comprese le modalità di ingresso a pagamento): http://falacosagiusta.org/
In particolare:
-per il Programma culturale: http://falacosagiusta.org/eventi/
-per la pagina dedicata alle Scuole: http://falacosagiusta.org/progetto-scuole/

Marzo 2020, Assisi
"The Economy of Francesco"

 i giovani, un patto, il futuro

i giovani,un patto,il futuro

Seguici su:

05-11-2019

I ragazzi, soprattutto grazie al movimento Fridaysforfuture, ci stanno dicendo cose nuove sulla...

08-10-2019

Alla strategia del presidente Usa si può rispondere in maniera mirata. Una stretta ai paradisi...

09-10-2019

Le parole dell'economia civile - “Fare”, una parolina che risponde ad un’esigenza profonda del...

10-11-2019

I Commenti de "Il Sole 24 Ore" - Mind the Economy, la serie di articoli di Vittorio Pelligra sul...

15-10-2019

Il grido della Terra, il grido dei giovani impegnati nei “Fridays for future”, quello più sommesso dei...

COME FARE PARTE

Image
Opla
AMU
Eoc
aipec

Seguici su:

Chi è online

Abbiamo 357 visitatori e nessun utente online

© 2008 - 2019 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - info@marcoriccardi.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.